Lo stato ritorna a fare lo stato

Il Movimento 5 Stelle ha mantenuto la promessa:

con il voto dell'assemblea di Atlantia, che ha accettato l’offerta di Cassa Deposito e Prestiti, i Benetton sono fuori dai giochi e non potranno più fare danni!

Il crollo del Ponte Morandi è una ferita INDELEBILE per la nostra comunità nazionale. Togliendo la gestione delle autostrade italiane a chi per negligenza o avidità ha risparmiato sulle manutenzioni e i controlli delle autostrade, con le conseguenze che tutti noi purtroppo conosciamo, abbiamo tutelato l’interesse pubblico e rispettato la memoria delle vittime. Un risultato reso possibile solamente grazie alla tenacia del Movimento 5 Stelle e dell’ex Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che nel luglio scorso aveva strappato l’accordo con ASPI.

Lo Stato ritorna dove i privati hanno fallito: questa è una lezione per tutti quelli che vogliono piegare gli interessi pubblici a mere speculazioni private. Adesso aspettiamo e confidiamo nella magistratura affinché accerti le responsabilità che hanno causato la tragedia: i parenti delle vittime, e tutti gli italiani, meritano giustizia.

Movimento 5 Stelle e Giuseppe Conte

grazie alla tenacia di Danilo Toninelli, Giuseppe Conte e tutto il Movimento 5 Stelle

Commenta quest'articolo, per noi è un arricchimento di conoscenze